Officine Teatrali

Scuola dei Mestieri dello Spettacolo

Officine Teatrali sono iniziativa dell’Associazione di Promozione Sociale Officine Culturali.
Sono SCUOLA di TEATRO ma anche COMPAGNIA e GRUPPO di soci che fruisce e fa cultura col TEATRO.
SCUOLA” perché il talento, se esiste, di certo non dispensa dal far fatica, dal provare, provare e riprovare per incorporare una tecnica.
MESTIERI” ossia Arti che, se incorporate, portano il “mestierante” ad avere piena autonomia nella realizzazione di una sua personale visione.
Le Arti legate alla scena possono fungere da completamento personale (e civico!) di un proprio percorso di crescita.
Infine “SPETTACOLO” perché attorno allo “spettacolo” stanno tante possibilità, che si ampliano fino a non avere confine: allora è essenziale la formazione di un forte pensiero critico nei confronti della propria visione artistica.

Vi domandate perché? Come potete sperare di poter comunicare liberamente il vostro messaggio al mondo se siete ostaggio della vostra conoscenza?

Il teatro in origine è solo una persona che vuole raccontare qualcosa e un’altra che raccoglie questa storia. Tutto il resto è racchiuso in questo, oppure è orpello.

Che si fa con le officine?

Nelle OFFICINE spingiamo per praticare la cultura di prima mano.

Non sarà strano quindi se ti risponderemo con entusiasmo alla tua proposta di mettere in scena un tuo spettacolo.

GRUPPO di lettura

Nelle OFFICINE è attivo un Gruppo di Lettura dedicato a testi teatrali da autori classici a moderni.

In questo Gruppo di Lettura si sfrutta la forza considerevole, cognitiva ed emotiva, della condivisione con altri dell’esperienza unica e irripetibile di quanto e come si è letto quel libro. È una pratica di generosità: gratuità di pensieri ed emozioni generati dalla lettura di Ibsen, Brecht, Reza, Kane, Shakespeare, Euripide, Dürrenmatt, Osborne…

Gruppo di lettura Officine Teatrali
Due anni di corso mi ha formato sotto l'aspetto umano, del lavoro di gruppo, della gestione dell'emozione e dell'utilizzo degli "strumenti" che ci sono stati affidati durante le lezioni, tra cui l'utilizzo della voce, il riscaldamento e il 'lavoro' sul personaggio affinché la messa in scena riesca nella sua totalità. Riconosco alcuni aspetti del corpo e dello spazio che prima ignoravo.
Samuel
29 anni
Arrivati a una certa età si pensa che imparare sia più difficile, sopratutto una cosa come il teatro... ma se te lo insegnano con così tanta cura e adattando un programma certamente ricco e scadenzato che però è flessibile sui bisogni del singolo e del gruppo. Per questo ci vuole che uno è preparato. Grazie.
Giovanna
63 anni

Articoli recenti

Officine Teatrali sono un’iniziativa di Officine Culturali APS con sede legale via San Martino della Battaglia 21, Pogliano Milanese (MI) C.F. 93553510152 | IBAN IT27 R030 6909 6061 0000 0168 210 | info@officineteatrali.it | off.officineculturali@pec.it